Montignano
Il castello, che sorge poco distante da Santa Maria in Pantano, in posizione collinare, apparteneva al feudo degli Arnolfi, nei secoli X e XI, viene ricordato in un documento dell’abbazia di Farfa del 1115 co [...]
Villa San Faustino
Il castello di Villa San Faustino fece parte anch’esso, nei secoli X e XI delle terre Arnolfe (citato in documenti dell’abbazia di Farfa del 1115 e 1118). Il castello, connesso con l’importante pieve di S [...]
Colpetrazzo
Castello costruito tra la fine del 1300 ed i primi anni del 1400, conserva ancora intatta la sua struttura medioevale. Di notevole interesse la porta d’ingresso, oltre la quale si trova la piccola chiesa di S [...]
Mezzanelli
Il castello di Mezzanelli , che sorge in posizione strategica, ha seguito le sorti dei vari dominatori che ne hanno gestito la vita politica; un tempo parte del feudo degli Arnolfi, il castello è stato citato [...]
Castel Rinaldi
Castel Rinaldi: Borgo medioevale, costruito, secondo la tradizione, nel 1160 da un tal "Rinaldo duca di Calabria", Castel Rinaldi fece parte anche del feudo dei conti Arnolfi. [...]
Viepri
Il borgo fortificato di Viepri è avvolto dalle alte colline circostanti che, chiamate per secoli ad assicurarne la difesa, sembrano ancora oggi continuare a nasconderlo. Costruito dopo il 1380 sulle rovine del [...]
I Monti Martani
I Monti Martani :La catena dei monti Martani si trova al centro dell'Umbria e si estende, con un andamento regolare da sud a nord, per circa 45 chilometri, tra le province di T [...]
Castelvecchio
Il borgo si presenta oggi con una veste molto diversa da come doveva apparire nel Medioevo: rimangono, oggi, solo alcuni ruderi nascosti dalla vegetazione spontanea che ha ripreso possesso del rilievo sul quale [...]

Sagra del Buon Mangiare

Terzo week-end del mese di luglio :

Stand Gastronomico Le specialità sono : PICCHIARELLI ALLA VILLESE, GNOCCHI AL SUGO D'OCA CINGHIALE ALLA CACCIATORA CON PIZZA, PAPPARDELLE AL CINGHIALE, GNOCCHI AL SUGO D'OCA

 

Sagra della Polenta

Tutte le sere un ricco menù gastronomico da gustare - antipasti vari, coratella di agnello, Polente bianche e rosse: al tartufo, ai funghi, ai quattro formaggi, al cinghiale, al maiale ed alla Viepratta,prelibate carni alla brace: braciola di maiale, salsicce, arrosticini di maiale, scottadito di agnello e stringhetta di vitello, contorni, piadine farcite assortite, dolci, il tutto accompagnato da vini DOC e IGT

Aspettando il Natale a Massa Martana

Un'occasione speciale per riscoprire una delle perle dell'Umbria e il suo territorio ricco di storia e paesaggi incontaminati in una atmosfera calda e accogliente. Protagonisti i prodotti tipici dell'artigiano e dell'enogastronomia, musica itinerante e numerose iniziative per famiglie e bambini, che introdurranno festosamente all'atmosfera del Natale. Le tipiche casette in legno che trasformeranno il centro storico di uno dei borghi più belli d'Italia ospiteranno tutti i giorni, dalle ore 10 alle 20, numerosi espositori locali con un'ampia varietà di strenne e di idee regalo fra cui i prodotti di artigianato artistico in ceramica e legno d'olivo, hobbistica (ricamo, uncinetto, découpage, decori), maglieria e bigiotteria fatte a mano, giocattoli in legno e opere di pittori e scultori del territorio. Ma, soprattutto, il mercatino natalizio offrirà l'occasione per riscoprire i sapori tipici della terra umbra: vino, olio, salumi e l'immancabile Nociata, un originale torrone bianco morbido e dolce tipico della zona del massetano, confezionato in foglie di alloro. Luci, suoni, colori e sapori creeranno una atmosfera natalizia calda e accogliente che sarà arricchita da spettacoli e attività dedicate ai bambini e alle famiglie: maghi, zampognari, il teatrino delle marionette e artisti di strada allieteranno il soggiorno o la visita del borgo. In occasione della mostra mercato di inizio dicembre, sarà possibile prenotare visite guidate nel centro storico e ai siti archeologici: un'occasione speciale per scoprire lo spirito e le risorse della cittadina, completamente restaurata dopo il terremoto del 1997. Info: www.comune.massamartana.pg.it .

Presepi d'Italia

"PRESEPI D'ITALIA" manifestazione nel segno dell'arte. Non solo bellissimi presepi, ma anche veri e propri capolavori realizzati da grandi scultori e ceramisti, i quali davanti alla Santità del Natale sanno liberare tutta la loro creatività, realizzando originali opere d'arte sulla "Natività" che rappresentano il valore aggiunto di "Presepi d'Italia" www.presepiditalia.it . La Mostra si tiene dal 24 dicembre al 6 gennaio a Massa Martana, uno dei borghi più belli d'Italia, dove i visitatori sono accolti dalla melodia delle nenie natalizie diffuse nelle vie dell'antico borgo medioevale. Una Mostra dove, per incanto, si riscoprono la magia e le emozioni del Natale di una volta. Tante le NOVITA' e tutte nel segno dell'arte: Il Natale al tempo del Perugino, il divin pittore. Nella chiesa di San Sebastiano sarà in scena il Natale del 1500, raffigurato da dipinti originali e fedeli riproduzioni di opere attribuite a Pietro Vannucci e suoi contemporanei. Ma non basta, per far immedesimare meglio il visitatore nel Natale del 1500 è stato realizzato anche un presepe con pregiate statue in cartapesta a grandezza naturale, opera del maestro Prof Francesco Invidia, fedelmente ispirate alla "Adorazione dei Magi" del Perugino esposta alla Galleria Nazionale dell'Umbria. Quello che stupisce di più di questo presepio è un colpo d'occhio fortemente cromatico e l'eleganza mondana dei suoi personaggi .

I GRANDI SCULTORI di "Presepi d' Italia", oltre 60 artisti molto noti e di grande talento, affascinati dalla magia della Nascita di Cristo, hanno scelto Massa Martana per esporre opere geniali e creative che danno lustro e prestigio alla mostra, rendendola ogni anno tutta nuova. Sculture in bronzo, pietra, argilla, cera, cartapesta e nei materiali più vari, di fronte alle quali si provano grandi emozioni che fanno capire come l'uomo (artista) con il suo talento, la sua mente ed il suo lampo di genio può arrivare veramente a Dio.

Tutto questo è "Presepi d'Italia", un evento di portata nazionale, una delle due mostre più importanti del settore ......il più bello spettacolo da vedere a Natale! -Per informazioni: Ennio Passero 348 3347146 

Premio Simone Saveri

Concorso di pittura estemporanea “Simone Saveri”, dedicato alla memoria del giovane artista massetano, che ha perso tragicamente la vita in un incidente stradale nel 1996, a soli 17 anni. 
La manifestazione, che da anni ottiene un riconosciuto successo e che si terrà domenica 12 aprile nel centro storico della cittadina, vedrà protagonista la pittura, nelle sue più diverse forme ed espressioni.

L’evento, infatti, promosso e organizzato dalla sezione territoriale massetana di Confartigianato Imprese Perugia con il patrocinio di Provincia di Perugia e Comune di Massa Martana, lascia liberi artisti di ogni età e provenienza di esprimere la propria fantasia e creatività nel ricreare un angolo di Massa Martana, a scelta tra i suggestivi luoghi del centro storico e i paesaggi naturalistici del parco della Pace.
 
L’iniziativa, che vedrà, a partire dalla mattina, la cittadina trasformarsi in un laboratorio artistico per un’intera giornata, è rivolta a tutti coloro che amano esprimersi attraverso l’arte.
Il concorso prevede quattro diverse categorie all’interno delle quali è possibile iscriversi: “Bambini”, per gli alunni della scuola primaria, “Principianti”, studenti delle scuole secondaria di primo grado, “Giovani artisti”, allievi delle scuole superiori, e la sezione “Artisti”, dedicata a giovani e adulti operanti nel settore artistico. 

La migliore opera all’interno della categoria “Artisti” riceverà un riconoscimento che consiste in una targa d’argento intitolata a “Simone Saveri”, oltre a premi per un valore pari a 400,00 euro. 

La giornata si aprirà con le iscrizioni e la timbratura dei cartoncini, delle tele e del legno, in piazza Umberto I dalle 8.30 alle 10. 
Dopo la consegna delle opere prodotte, prevista alle 11.15 per le categorie Bambini e Principianti e alle 15 per le altre due sezioni, avranno inizio i lavori di una giuria qualificata che dovrà scegliere le opere prime classificate. 
Ai vincitori di ogni categoria sarà consegnato un premio: il 1° e il 2° classificato della categoria Bambini riceveranno gadget vari. 
Per i Principianti, il 1° classificato riceverà premi per un valore pari a 100 euro, il 2° pari a 50 euro. 
Il primo classificato della categoria Giovani artisti avrà premi per un valore di 150 euro, il 2° pari a 100 euro.

Umbria Music Fest

L'UmbriaMusicFest International con sede in Umbria, a Massa Martana è un festival con cadenza annuale, che promuove le arti e in particolar modo la musica classica. 

Sagra del Gelato

La felicità? Una coppa di gelato a Massa Martana! La felicità sta nelle piccole cose, ci hanno sempre insegnato i saggi. Lo sanno benissimo anche a Massa Martana, un incantevole borgo medioevale dell'Umbria dove, dal 6 al 15 agosto, la Pro Loco organizza la Sagra del Gelato, perché dicono che è l'alimento che rende felici più di tutti gli altri. E mai come oggi lo possono affermare con certezza, grazie ai risultati di una ricerca condotta da due scienziati dell'Università di Amsterdam, che hanno ufficialmente decretato che la felicità sta, nientemeno, che in una bella coppa di gelato! Questi due ricercatori olandesi hanno provato scientificamente che quando gli italiani mangiano un gelato, il loro volto esprime per l'86% felicità. Il gelato batte in questa classifica perfino il cioccolato, universalmente considerato uno degli alimenti più appaganti; infatti, per il cibo degli dei il misuratore della felicità arriva "solo" ai 61 punti percentuali. Naturalmente, a Massa Martana hanno messo d'accordo i due contendenti con un delizioso gelato al cioccolato che, secondo gli organizzatori, rappresenta "un vero concentrato di felicità". Oltre a tante lussuriose coppe gelato alle creme e alla frutta. E tutto con buona pace della salute e della linea, considerato che una coppa di gelato, oltre ai già noti valori nutrizionali, si aggira intorno alle 100 calorie, che scendono addirittura a 75 per il gelato alla frutta. Quindi, tutti possono mettere da parte i sensi di colpa e godersi in piena beatitudine la felicità di un gelato a M. Martana. Fanno da cornice ideale alla Sagra del Gelato grandi orchestre che eseguono bella musica da ascolto, esclusivamente dal vivo e la divertentissima "NOTTE BIANCA" del 14 Agosto, la notte più divertente dell'estate in Umbria! www.prolocomassamartana.com .

LA MAGNATA "Storica"

Massa Martana -Piazza Umberto I.

Ad Agosto, il centro storico di Massa Martana, parato a festa, farà da suggestiva cornice alla rievocazione di un'altra pagina del nostro Rinascimento! Sarà una magica serata, durante la quale la storia della "Illustre Terra di Massa nell'Umbria" si farà teatro e baldi giovani in costumi d'epoca, fanciulle danzanti, cantastorie, popolani, antichi mestieri e musiche rinascimentali ci riporteranno, per una sera, indietro nel tempo. Dopo la rievocazione storica, si farà festa tutti insieme a tavola e gli antichi sapori della nostra cucina ci faranno rinnovare quei sentimenti di amicizia, cordialità e ospitalità di cui la Gente di Massa è da sempre fiera. 

Sagra del Picchiarello

Agosto -Come ogni anno si rinnova l'appuntamento con la Sagra del Picchiarello organizzata dalla Proloco di Colpetrazzo dove si potranno gustare tutte le specialità locali. 

Itinerari Turistici

Un itinerario geoturistico nell’area martana
19 km - Itinerario fruibile in auto e in bici L’itinerario geoturistico si sviluppa nell’area montana del comprensorio del territorio [...]
Trekking di Monte Martano
L’itinerario è fruibile a piedi o in bicicletta e si snoda lungo la dorsale dei Monti Martani. Punto di Partenza preferenziale del percorso è l’area attrezzata di Fonte Canale indicata come punt
Monte il Cerchio
11 km  Di cui 7,8 in auto e 3,2 a piedi. È fruibile anche in bicicletta Un notevole punto di pregio paesaggistico, naturalistico e storico è costituito dalla cima del Monte il [...]

Strutture ricettive

Residenze d'epoca
Ristoranti
Bed & breakfast
Case e appartamenti vacanze
Agriturismi
Alberghi